Rimedi naturali contro i Brufoli

Chi non ha problemi di brufoli e acne? Io ne ho avuti molti quando frequentavo la scuola. Ora, fortunatamente, ne soffro molto meno! Dopo averne lette di tutti i colori sulle cause (ormoni, gravidanza, ciclo, ecc…), riporto qui solamente i rimedi naturali che possono aiutare l’eliminazione del brufolo o l’attenuazione.

Per esperienza vi posso dire che i brufoli escono quando risolviamo un conflitto di disistima nei confronti di esperienze o persone. In pratica, quando pensiamo in questi termini: “mi sento inferiore di..” o “inferiore a…” oppure “non mi sento idonea nell’affrontare questa situazione”.

Namsté

Lore

 

 

IL BRUFOLO

pelle-acne-rimedi-300x225Per quanto riguarda le malattie della pelle, l’acne è di gran lunga il “disastro” più comune che si trova su viso e corpo. Quando i pori e le ghiandole sebacee si “intasano”, il risultato è il brufolo. A seconda della causa di questo difetto altamente indesiderato, ci potrebbero essere i brufoli su tutto il corpo. Nella vita, avremo tutti incontrato un focolaio o due di brufoli, quel che è peggio è la loro abilità, quella di  apparire in tutti i momenti sbagliati: ballo, matrimoni, colloqui di lavoro, Insomma non ci lasciano stare nei momenti più “delicati” dal punto di vista estetico.

 

Ci sono molti diversi tipi di brufoli, i tipi più comuni che si possono verificare, sono:

  1. Sotto pelle: Brufoli che rimangono sotto la superficie della pelle.
  2. Neri: Brufoli che compaiono sulla superficie della pelle e hanno un aspetto nero. A volte, si pensa che la loro formazione sia una conseguenza diretta della pelle sporca, ma non è questo il caso.
  3. Papule: Piccoli grumi che sono “gonfi” al tatto, di colore rosa.
  4. Pustole: Questi brufoli sono di colore rosso nella parte inferiore e contengono una quantità visibile di pus sulla parte superiore.
  5. Noduli: Questi brufoli sono piuttosto grandi e dolorosi, si trovano in profondità nella pelle. Sono anche solidi al tatto.
  6. Cisti: Quando questi brufoli appaiono profondamente si possono verificare delle cicatrici. Questo tipo di brufolo è molto dolorosa e pieno di pus.

SINTOMI

I segni di brufoli sono inconfondibili e possono comparire sul viso, collo, spalle, schiena, o torace. Brufoli e punti neri sono i tipi più comune di brufoli che incontrerete. Ulteriori segni o sintomi associati con il brufolo includono:

  1. Dolore: Macchie sul viso possono essere molto dolorosi a causa della pressione associata con i pori ostruiti.
  2. Pus: Il Pus è un segno associato ad un brufolo infetto. Pustole, noduli e cisti sono i brufoli che  più comunemente provocano questo sintomo.
  3. Cicatrici: Quando i Brufoli sono pieni di pus, e appaiono sul corpo e sul viso, c’è una possibilità che creino delle cicatrici. Questo risultato è spesso “dovuto” da una cura non efficace della parte interessate, o ancora peggio si cerca di spremere o togliere i brufoli infettati
  4. Arrossamento: Brufoli infetti, quali pustole, noduli e cisti mostrano un colore piuttosto rosso.

 

RIMEDI NATURALI PER LA CURA DEI BRUFOLI

  • Vitamine: E’ Stato riconosciuto che i Brufoli reagiscono positivamente l’aggiunta di vitamina A nell’alimentazione.
  • Fieno greco: Una pasta di foglie di fieno greco (schiacciate le foglie e create una purea), che viene poi applicata sul viso prima di andare a letto ogni notte. Al mattino, lavate la pasta con dell’acqua calda. Ottimo contro i punti neri e Brufoli.
  • Buccia D’arancia: Prendete le bucce d’arancia, pestatele e aggiungete un goccio d’acqua, applicate il composto sulle zone colpite.
  • Limone: Applicare succo di limone sui brufoli per ridurne le dimensioni e l’intensità.
  • Aglio: Strofinare l’aglio crudo su aree problematiche più volte al giorno. Si può anche mangiare tre spicchi d’aglio crudo una volta al giorno per un mese per vedere i risultati. Gli spicchi d’aglio purificano il sangue, che aiuterà a tenere a bada i brufoli.
  • Coriandolo o Succo di Menta: Un rimedio utile  per i brufoli a base di erbe, comprende la miscelazione di un cucchiaino di succo di coriandolo, combinata con un pizzico di curcuma in polvere. Ogni sera, dopo aver accuratamente lavato il viso, applicate il succo sul visto, senza risciacquare. Il succo di menta può anche sostituire il coriandolo per il trattamento contro i brufoli.
  • Sali da Bagno Epsom: Si ritiene che un caldo bagno di sali Epsom fatto due volte alla settimana faciliterà tutti i casi di acne.
  • Cetriolo: Provate ad applicare un cetriolo grattugiato su viso, collo e sul contorno occhi per il trattamento di brufoli e punti neri. Lasciate  agire la polpa di cetrioli per 15-20 minuti.

 

Fonte: www.rimedinonna.com | Link

 

 

Rimedi naturali per l’acne

Aloe Arborescens.
Si devono tagliare le foglie di aloe dalla pianta, lavarle e lasciarle per 10 giorni in un luogo fresco e al buio, poi bisogna smaltirle ad uno stato pastoso, coprirle con acqua fredda precedentemente bollita (1 parte di aloe a 5 parti di acqua). Lasciare la miscela per un’ora, poi bollire non più di 2-3 minuti, scolare. Applicare per pulire il viso da irritazioni cutanee, acne e brufoli.
Succo di foglie di aloe.
Aiuta a curare le irritazioni, infiammazioni e l’acne. È consigliato per la pelle grassa. Prima di preparare il succo, le foglie di aloe si devono tenere in un luogo fresco e al buio per 10 giorni. Successivamente si devono macinare e spremere il loro succo. Il succo di aloe è alterabile, quindi si deve usare non appena fatto. Applicare 2-3 volte al giorno.

calendulaTintura di calendula.
Prendere un cucchiaio di fiori secchi di calendula, coprirlo con 0,5 litri di acqua bollita per 20 – 30 min, scolare e raffreddare. La tintura ottenuta è da applicare sulla pelle. Questa è una delle ricette che usavano le nonne per curare l’acne sul viso e sul corpo, consigliata per le persone la cui pelle è grassa e porosa.

Tintura di calendula e miele.
Versare in un bicchiere d’acqua bollita e ancora calda 1 cucchiaino di tintura di calendula (procurato in farmacia) e 1 cucchiaino di miele; mescolare accuratamente. Bagnare nella tintura bastoncini di cotone e applicarli sulla pelle coperta dai brufoli per 20-30 minuti.

Maschera al cetriolo per l’acne.
Grattugiare la buccia del cetriolo in modo da ottenerne 3 cucchiai. Il tutto è da versare in un contenitore contenente circa 400 ml d’acqua bollente, e prima di applicarla come maschera, aspettare che si raffreddi.
Il cetriolo maturo smaltito con la grattugia e applicato regolarmente come maschera sul viso per 15-20 minuti previene la comparsa di acne.

p2_carote-frullateMaschera alla carota.
Il succo di carota mescolato col tuorlo d’uovo o miele (1:1) si può usare come maschera per eliminare l’acne. Per la pelle grassa e porosa con acne si usa anche la maschera di poltiglia di carota.

Aglio come potente antibiotico.

L’aglio contro i punti neri e l’acne viene applicato come un potente antibiotico che aiuta a stimolare la circolazione del sangue, causando il prosciugamento dei brufoli e dei punti neri.
Prima di tutto, si raccomanda di consumare l’aglio nella sua forma naturale. Inoltre, è necessario preparare una soluzione per applicare sul brufolo o sulle zone colpite. Questa soluzione può essere composta in base alla seguente proporzione: 1,5 grammi di poltiglia d’aglio contro 8 grammi di vodka.

Questa miscela deve essere conservata al freddo, e prima di usarla la si deve portare alla temperatura ambiente. Dopo aver applicato la miscela sulla pelle, si consiglia coprirla con un panno do e pulito e tenerlo fino a quando si sente la sensazione di calore, ma non più di 10 minuti. Successivamente si deve lavare il viso (pelle) con acqua tiepida.

 

Un buon rimedio popolare per l’acne si può ottenere con diverse tinture di erbe medicinali: Prendere 1 cucchiaino di erbe come fiori secchi di camomilla, foglie di menta e tè verde. Versare il tutto in 1 tazza di acqua bollente e lasciar raffreddare. Applicare al mattino e alla sera. Conservare in frigorifero.

 

Fonte: http://belle.si/salute/73-eliminare-acne-brufoli-velocemente-rimedi-naturali

Print Friendly

Comments

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento